SINE2019-08-27T14:50:19+00:00

Modulo di prova SineVIEW

bps vibration research prove sine

Il modulo SineVIEW consente l’esecuzione di prove sinusoidali a frequenza fissa o variabile.

L’algoritmo digitale di controllo fornisce calcoli nel dominio del tempo e delle frequenze consentendo cambiamenti di un milionesimo di Hertz per produrre uno sweep continuo ed estremamente preciso.

Il controllo multicanale e la funzione di notching per la protezione di oggetti delicati sono parte del pacchetto standard.

Le opzioni a questo modulo consentono di eseguire prove di inseguimento in risonanza, Sine-on-Sine e di estendere la frequenza di controllo dai 4990 Hz standard sino a 50 kHz. Esiste inoltre una funzione per la calibrazione di accelerometri.

Caratteristiche

  • Profilo di prova
    Calcolo automatico della frequenza di intersezione tra segmenti a accelerazione, velocità o spostamento costanti, oltre 1024 breakpoint per il rispetto di qualsiasi specifica di prova, funzione Copia-Incolla da clipboard e MS Excel per la compilazione veloce di profili complessi
  • Tipo di sweep
    Lineare (Hz/minuto o minuti/sweep) o logaritmico (ottave/minuto, decadi/minuto, minuti/sweep).
    Velocità di sweep modificabile anche a prova in corso
  • Durata prova
    Impostabile come tempo, come numero di cicli sinusoidali o numero di sweep
  • Frequenza fissa
    Generazione toni a fissi con accelerazione, velocità o spostamento specificati
  • Controllo prova
    Su singolo canale o configurato da 2 a 128 canali con algoritmo di calcolo della media o sui valori estremi
  • Range di frequenza
    Standard DC÷4990Hz, estendibile a 50 kHz con opzione VR9103 High Frequency
  • Limiti di sicurezza
    Configurabili anche per i canali di misura e sul drive per proteggere shaker e oggetto in prova in caso di accelerometri non funzionanti
  • Filtri ad inseguimento
    Selezionabili singolarmente per rimuovere rumore fuori banda dalla misura.
    Ampiezza di banda dei filtri ad inseguimento selezionabile dall’utente
  • Salvataggio dati
    Impostabile ad intervalli definiti o eseguibile manualmente
  • Big Sine Display
    Schermata numerica a caratteri molto grandi raffigura i valori di frequenza e le letture dei vari canali nella prova in corso
  • Controllo manuale
    Velocità e direzione dello sweep e livello di ampiezza possono essere controllati manualmente dall’operatore anche attraverso il mouse
  • Uscita COLA
    Uscita supplementare che fornisce una tensione di riferimento di ampiezza costante pari a 1 Volt o una replica del drive.
    La fase di questo segnale rispetto all’uscita principale può essere impostata a qualsiasi valore.
    Può essere utilizzata per pilotare qualsiasi dispositivo esterno o un secondo shaker
  • Grafici
    Spettri armonici in accelerazione, velocità e spostamento, spettro armonico del drive, trasmissibilità tra canali e rappresentazioni della fase in funzione del tempo o della frequenza.
    Cursori e annotazioni di testo si aggiornano in tempo reale
  • Notching
    Profili di limitazione, aumento o aborto prova associabili a singoli canali.
    Limite definibile come valore in dB rispetto al profilo di prova o con un profilo ad hoc con sino a 1024 breakpoint

Opzioni

Sine Resonance Phase Track & Dwell – SRTD (opzione VR9105)

Rilevazione manuale o automatica dei picchi per l’esecuzione di prove a frequenza fissa o di permanenza in risonanza tramite un processo di inseguimento di fase che funziona anche con anche in caso di Q factor elevato grazie ad un algoritmo Fase vs. Transmissibilità.

Step-Sine (opzione VR9107)

Prove step sine secondo la norma MIL-STD-167. La durata dei periodi on e off e il passo in frequenza sono selezionabili.

Calibrazione accelerometri (opzione VR9106)

Fornisce una semplice interfaccia per calcolare la sensibilità degli accelerometri. Il software consente all’utente di eseguire uno sweep sinusoidale controllando con un accelerometro di riferimento e produce un rapporto di calibrazione; calcola inoltre la sensibilità a valori di frequenza predefiniti.