Inserti per camere climatiche

TIRA ha sviluppato un nuovo inserto per l’utilizzo dello shaker accoppiato ad una camera climatica.

Comparati ai sistemi precedenti con head extender e pesanti barriere termiche, questi inserti consentono un isolamento termico decisamente migliore a differenze di temperatura più elevate rendendo più facili operazioni a temperature estreme con punti di rugiada più elevati.

In questo modo si ottengono condizioni di temperatura più stabili per l’oggetto in prova.

Durante la fase di raffreddamento la parte interna dello shaker è meglio protetta dalla condensa.
Il nuovo modello unisce all’isolamento termico superiore una riduzione di massa del 30% circa.