Shaker modali

Questi shaker sono specificamente progettati per analisi modale e strutturale.

I modelli sino a 400 N sono eccitati da magneti permanenti che utilizzano terre rare molto leggere e garantiscono una grande maneggevolezza. A partire dai 1000 N il controllo elettronico della posizione dell’armatura consente un accoppiamento più semplice con la struttura in prova. Una caratteristica standard di tutti gli shaker modali è la possibilità di ruotare il corpo dello shaker.