···Analisi strutturale con vibrometro a scansione
Analisi strutturale con vibrometro a scansione 2017-02-06T14:41:13+00:00

Analisi strutturale con vibrometro a scansione

La vibrometria laser Doppler a scansione consente di eseguire misure full field senza contatto e di utilizzare i dati così ottenuti per analisi strutturale ed analisi modale.

È possibile eseguire misure su centinaia o addirittura migliaia di punti in tempi brevi e senza necessità di cablaggi ed installazione di sensori.

Poiché la misura è senza contatto non si hanno problemi relativi a temperatura, campi magnetici e non si influenza in alcun modo l’oggetto in prova che può avere anche dimensioni molto ridotte (pochi mm2) ed essere di qualsiasi materiale.

I dati acquisiti possono essere immediatamente utilizzati per visualizzare le deformate operative o essere esportati verso software di analisi modale o per confronto con programmi di calcolo ad elementi finiti.

Un’importante applicazione del vibrometro a scansione, possibile solo nel laboratorio BPS, è il suo utilizzo durante le prove di vibrazione.

Con questa tecnologia una prova di vibrazione non si limita a certificare che l’oggetto in prova sia sopravvisuto alle sollecitazioni imposte ma si può capire come esso di comporti dinamicamente quanto sottoposto a vibrazioni.

In particolare si può:

  • Associare una deformata a ciascuna risonanza
  • Capire se il fissaggio dell’oggetto è corretto
  • Verificare se siano presenti non linearità e che effetto abbiano
  • Capire se i componenti più critici siano stati installati nelle posizioni migliori
  • Decidere il posizionamento più opportuno degli accelerometri per eventuali prove future