Vuoi scoprire se i controllori Vibration Research soddisfano le tue esigenze? Prova a comparare!

 

 

 

 

1995: Field Data Replication (FDR)

Invece di approssimare un ambiente di funzionamento reale con le tradizionali prove random, sinusoidali o di shock, FDR fornisce la possibilità di replicare le accelerazioni misurate sul campo e di riprodurle su shaker in laboratorio.

2005: Kurtosion®

Il maggior potenziale di danno ad un prodotto avviene a valori di accelerazione estremi. Aumentare il livello di kurtosis di un segnale aumenta il tempo trascorso ai livelli di picco che rende la prova una migliore rappresentazione di ciò che realmente accade in campo.

2010: Fatigue Damage Spectrum (FDS)

Riproduce l’intero danno a fatica in un breve periodo di tempo. FDS misura l’ambiente di un prodotto, caratterizza la severità e genera un profilo di prova accelerata per rappresentare l’intera vita a fatica in una prova di durata compatibile con i tempi di laboratorio.

2015: Instant degrees of freedom iDOF®

iDOF® fornisce il controllo meglio definito presente sul mercato consentendo l’esecuzione di prove, anche di breve durata, molto accurate. Questa funzione assicura che i prodotti siano testati esattamente per la giusta quantità di tempo e nel giusto modo.

2020: Sine Tracking Analysis Generation (STAG)

Genera prove Sine-on-Random rappresentative di ambienti con componenti rotazionali dominanti che sono riprodotte su shaker come toni sinusoidali. STAG è una valutazione del mondo reale per prodotti quali componenti di motori.

Vuoi scoprire se i controllori Vibration Research soddisfano le tue esigenze? Il tuo controllore è in manutenzione, ha dei problemi o non riesce ad eseguire una determinata prova?

BPS ti invita a provare un controllore Vibration Research con tutte le licenze attive per 30 giorni. Chiedi di provare un controllore con tutte le licenze attivate, una volta che lo avrai provato ne rimarrai conquistato!